L'argomento del recupero e del riciclo dei materiali utilizzati nelle lavorazioni per asportazione di truciolo con macchine utensili è di grande rilevanza, sia dal punto di vista economico che ambientale. Con lo sviluppo delle tecnologie e la crescente domanda di materiali evoluti, il costo di questi ultimi è in costante aumento. Di conseguenza, i processi di recupero e di riciclo diventano vantaggiosi per i produttori, sia in termini di risparmio che di riduzione dell'impatto ambientale. Ecco alcuni punti chiave da considerare: 

Risparmio di risorse: 

Il recupero e il riciclo dei materiali consentono di ridurre la necessità di estrarre nuove risorse naturali. Questo non solo contribuisce a preservare le risorse non rinnovabili, ma riduce anche i costi di produzione, poiché il materiale riciclato può spesso essere ottenuto a costi inferiori rispetto all'acquisto di nuovo materiale. 

Sostenibilità ambientale: 

Il riciclo dei materiali riduce la quantità di rifiuti e il loro impatto ambientale andando così a creare un ciclo continuo di utilizzo dei materiali, che va dalla materia prima al prodotto finito e poi al recupero e al riciclo. Questo approccio promuove l'efficienza e riduce lo spreco, contribuendo a creare un sistema sostenibile a lungo termine. Ciò è particolarmente importante considerando le normative sempre più rigorose in materia di salvaguardia ambientale. 

Tecnoforme, azienda leader nel settore Macchina Utensile, da anni si occupa della progettazione e dello sviluppo di impianti per la gestione del lubrorefrigerante e del truciolo di leghe metalliche come ad esempio gli ottoni con o senza piombo ideando tecnologie innovative per facilitarne il loro recupero e riciclo. Per un cliente specializzato nella produzione di valvole, Tecnoforme ha ideato e progettato uno speciale impianto per la gestione del truciolo prodotto dal reparto di lavorazioni meccaniche, che utilizza fra le altre apparecchiature una nuovo dispositivo denominato "Chip Vertical Box” che ne consente l’accumulo localizzato e differenziato. Il risultato?

Un’elevata autonomia di produzione limitata esclusivamente ai consueti tempi di fermo-macchina (attrezzaggio, ispezione…). La tecnologia in esame consente, in fase di lavorazione continua, il recupero del truciolo dei diversi materiali lavorati mediante il riempimento e lo scambio dei cassoni di raccolta truciolo interruzioni di produzione. Il recupero e il riciclo dei materiali rappresentano quindi un'opportunità per ridurre i costi delle aziende e migliorare la sostenibilità ambientale. Tecnoforme, grazie i suoi impianti speciali, è in grado di soddisfare le tue richieste. 

Contattaci per saperne di più!

Informativa

Noi e terze parti selezionate utilizziamo cookie o tecnologie simili per finalità tecniche e, con il tuo consenso, anche per altre finalità come specificato nella cookie policy.
Chiudendo questo banner con la crocetta o cliccando su "Rifiuta", verranno utilizzati solamente cookie tecnici. Se vuoi selezionare i cookie da installare, clicca su "Personalizza". Se preferisci, puoi acconsentire all'utilizzo di tutti i cookie, anche diversi da quelli tecnici, cliccando su "Accetta tutti". In qualsiasi momento potrai modificare la scelta effettuata.